Crea sito

Bassins de Lumières: il museo di arte digitale più grande del mondo

Les Bassins de Lumières è il museo di arte digitale più grande del mondo, si trova a Bordeaux ed è stato ricavato in un’ex base sottomarina.

In un’epoca in cui il digitale sta conquistando tutti gli ambiti delle espressioni artistiche, non c’è da stupirsi se, anche un ambiente militare, in questo caso un’ex base sottomarina, può essere riconvertito in museo e al suo interno riprodurre opere d’arte ricorrendo alle tecnologie più sofisticate. Bassins de Lumières, nella città francese di Bordeax, è il più grande museo digitale del mondo: sull’acqua di quattro giganti piscine saranno riflesse le opere d’arte che i visitatori potranno ammirare passeggiando su passerelle.

Intorno alle vasche verrà continuamente proiettato un ciclo di mostre riguardanti i grandi temi della storia dell’arte, permettendo ai visitatori di vivere esperienze immersive emozionanti ed indimenticabili.

Foto tratta dal sito ufficiale

La Base sottomarina di Bordeaux

La grande struttura che ha ospitato la base sottomarina di Bourdeaux e che è stata riconvertita in museo fu costruita dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Si conserva ancora nel suo aspetto originario, una grandissima costruzione in cemento che si espande sopra e sotto il livello dell’acqua. A partire da aprile 2020, sarà denominata Bassins de Lumières (letteralmente “vasche di luce”) per iniziativa di Culturespaces, un operatore francese leader nella gestione e promozione di siti di interesse culturale. Oltre alle già citate vasche, all’interno si trova Le Cube, area di nuova costruzione che accoglierà opere do artisti emergenti. Nella Cisterne, invece, saranno esposte opere originali che mirano ad approfondire il rapporto con i musei dalle quali provengono; citiamo infine Les Grands Nénupharas, spazio dedicato alle proiezioni sull’acqua. Sono inoltre previsti spazi dedicati alla storia della base sottomarina e zone nelle quali si svolgeranno attività didattiche.

Leggi anche:   Dresda: il palazzo che suona quando piove

Info Utili

The Bassins de Lumières, Base sous-marine de Bordeaux | Impasse Brown de Colstoun
Apertura: 17 aprile 2020
Link: www.bassins-lumieres.com

https://www.youtube.com/watch?v=d3tKFL1XQ_Y

La chiesa più colorata del mondo si trova nelle Langhe ed è la Cappella del Barolo

La Cappella del Barolo, gioiello artistico delle Langhe, è una splendida e coloratissima chiesetta che porta la firma di due Read more

Alla scoperta di Petra, la città rosa scolpita nella roccia

Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, Petra è l'antichissima città rosa scavata nella roccia e considerata una delle sette meraviglie del mondo. Read more

Il Taj Mahal in India: «una lacrima di marmo, ferma sulla guancia del tempo»

Considerato una delle sette meraviglie del mondo, il Taj Mahal in India racconta anche di una grande storia d'amore: fu Read more

“La Casa Azul”: il famoso museo nella casa blu di Frida Kahlo, in Messico

Tra le pareti di Casa Azul, Frida Kahlo visse tutta la vita. Qui, tra colori e pennelli, si riesce ancora Read more

Praga, architettura a passi di danza: la famosa casa dedicata a Fred e Ginger

Originalmente soprannominata Fred and Ginger, in onore dei due famosi ballerini Fred Astaire e Ginger Rogers, la Casa Danzante è Read more