Crea sito

Shakespeare and Company a Parigi: la libreria più affascinante del mondo

Nel cuore di Parigi, a pochi passi dalla cattedrale di Notre Dame, esiste la libreria storica più famosa del mondo: la Shakespeare and Company.

A Parigi esiste un posto speciale, teatro di incontro di grandi scrittori come Hemingway, Joyce e Fitzgerald: la libreria storica Shakesperare and Company, al civico 37 di Rue de la Bucherie. Entrare in questo magico luogo equivale a fare un salto indietro nel tempo, tra luci soffuse e libri che riempiono gli scaffali.

La libreria Shakespeare and Company, a partire dagli anni Venti del secolo scorso, è stata luogo d’incontro di famosissimi scrittori, come Hemingway e Ezra Pound. La sua storia ebbe infatti inizio nel 1919, quando Sylvia Beach decise di aprire un luogo dedicato alla cultura al numero 8 di rue Dupuytren.

Nel 1941, la libreria fu costretta a chiudere i battenti a causa dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale ma riaprì un decennio dopo, per volontà di  George Whitman che, tra l’altro, mise a disposizione dei posti letto da offrire a chi aveva necessità, secondo il motto: be not ihospitable to strangers lest they be angels in disguise (non essere ospitale verso gli estranei potrebbero essere angeli sotto mentite spoglie). Egli chiamava i suoi inquilini “trumbleweed”, ossia “rotolacampi” e li ospitava a patto che essi promettessero di leggere un libro ogni giorno e di svolgere qualche piccolo lavoretto, come per esempio spolverare i volumi. 

George considerava la sua libreria alla stregua di un’opera letteraria: «Ho creato questa libreria nel modo in cui un uomo scriverebbe un romanzo, costruendo ogni stanza come se fosse un capitolo», raccontò. «Voglio che le persone aprano la porta nello stesso modo in cui aprono un libro; un libro che porta nel mondo magico della loro immaginazione».

Leggi anche:   PopCorn Bay a Fuerteventura: la spiaggia con i granelli a forma di pop-corn

Oggi come ieri, la libreria Shakesperare and Company  è il punto di riferimento di intellettuali e viaggiatori che non possono fare a meno di fare tappa tra i suoi scaffali pieni di libri. C’è ancora posto per i tumbleweed, purché essi accettino di scrivere una piccola autobiografia di una pagina su carta celeste e servendosi di una macchina da scrivere.

Come arrivare alla libreria Shakesperare and Company

La libreria Shakespeare and Company a Parigi si trova al N.37 di Rue de la Bûcherie ed è aperta tutti i giorni dalle 10 del mattino alle 23.00. La libreria si trova proprio nelle vicinanze del Quartiere Latino a Parigi e proprio a pochi passi a piedi dalla fermata Saint-Michel della Linea 4 della metro oppure anche dalla RER: Linea B e C con fermata a Saint-Michel – Notre-Dame da qui sono circa 300 metri a piedi per raggiungere la libreria.

Vuoi diventare un tumbleweed? Manda un email a questo indirizzo: news@shakespeareandcompany.com con “Tumbleweed” nella riga dell’oggetto.

Anversa: la dolcissima scultura di Nello e Patrasche che celebra l’amore tra cane e padrone

Nel cuore di Anversa, proprio di fronte al prospetto della Cattedrale, risposano Nello e Patrasche, la dolcissima scultura che celebra Read more

Hundertwasserhaus: le colorate ed ecologiche case popolari di Vienna

Le Hundertwasserhaus rappresentano una delle attrazioni più sorprendenti di Vienna. Colorate, ecologiche e strambe, recano la firma dell'architetto Friedensreich Hundertwasser. Read more

Happy Rizzi House: la casa in Germania dedicata alla felicità

Happy Rizzi House, opera dell'artista newyorkese James Rizzi, si trova a Braunschweig ed è considerata la "casa più felice del Read more

Il Café des Deux Moulins a Parigi, il bar immortalato ne “Il favoloso mondo di Amélie”

Divenuto celebre grazie al film "Il favoloso mondo di Amélie", il Café des Deux Moulins a Parigi è il luogo Read more