Cina: Tianjin Binhai Library, la più grande biblioteca del mondo

La Tianjin Binhai Library si trova in Cina ed è considerata la più grande biblioteca del mondo. Al suo interno possono essere conservati più di 1,35 milioni si libri.

Gli amanti dei libri e dei luoghi deputati alla lettura hanno un nuovo luogo da inserire nell’elenco delle cose da vedere assolutamente almeno una volta nella vita, la Tianjin Binhai Library in Cina. Il Time l’ha inserita tra i luoghi più visitati nell’Impero del Sol Levante: oltre 2 milioni di visitatori in meno di un anno dall’apertura.

Progettata dallo studio olandese MVRDV, questa enorme biblioteca dallo stile futuristico è caratterizzata da pareti ondulate interamente ricoperte di libri, alcuni dei quali però dipinti a trompe l’oeil. Al centro della Tianjin Binhai Library è posta la monumentale sfera luminosa The Eye, un auditorium sferico destinato a conferenze, convegni ed eventi.

La biblioteca è stata realizzata nel distretto di Binhai e da esso prende il nome: è stata rinominata “L’occhio di Binhai”. Nei suoi spazi, lettori di tutte le età si fermano a sfogliare i tantissimi libri messi a disposizione e a perdersi nell’odore di quelle pagine che emanano fascino e magia.

Ma, oltre ad infilare il naso tra le pagine dei volumi, è impossibile non dirigerlo verso l’alto per ammirare i cinque piani che si snodano a partire dal corpo centrale. Il primo e il secondo piano sono costituiti principalmente da sale di lettura, libri e aree lounge mentre gli ultimi due piani includono anche sale riunioni, uffici, sale computer e sale audio.

Winy Maas, co-fondatore di MVRDV, ha detto in merito a al progetto della Tianjin Binhai Library: “L’occhio è il centro della biblioteca, si scava dentro l’edificio per creare oltre alle librerie, un ambiente in cui potersi sedere e leggere, uno spazio sociale organico. Nel cuore della struttura c’è l’auditorium che rispecchia l’ambiente, dando un panorama a 360 gradi dello spazio interno, un ambiente del tutto riflessivo e meditabondo”.

Leggi anche:   Il Café des Deux Moulins a Parigi, il bar immortalato ne "Il favoloso mondo di Amélie"

Se state programmando un viaggio in Cina sarebbe proprio il caso di inserire la Tianjin Binhai Library tra le cose da visitare assolutamente, resterete completamente senza fiato.

Per maggiori informazioni cliccate QUI.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Anversa: la dolcissima scultura di Nello e Patrasche che celebra l’amore tra cane e padrone

Nel cuore di Anversa, proprio di fronte al prospetto della Cattedrale, risposano Nello e Patrasche, la dolcissima scultura che celebra Read more

Hundertwasserhaus: le colorate ed ecologiche case popolari di Vienna

Le Hundertwasserhaus rappresentano una delle attrazioni più sorprendenti di Vienna. Colorate, ecologiche e strambe, recano la firma dell'architetto Friedensreich Hundertwasser. Read more

Happy Rizzi House: la casa in Germania dedicata alla felicità

Happy Rizzi House, opera dell'artista newyorkese James Rizzi, si trova a Braunschweig ed è considerata la "casa più felice del Read more

Roma e le fontanelle rionali: 9 giochi d’acqua assai curiosi!

Roma è una città ricca di percorsi turistici alternativi ed originali. Con questo articolo vi portiamo alla scoperta delle fontanelle Read more

Il Café des Deux Moulins a Parigi, il bar immortalato ne “Il favoloso mondo di Amélie”

Divenuto celebre grazie al film "Il favoloso mondo di Amélie", il Café des Deux Moulins a Parigi è il luogo Read more