Book Forest a Berlino: così gli alberi diventano biblioteche

È stata ribattezzata col nome di Book Forest ed è un’iniziativa per promuovere la lettura a Berlino. I libri sono contenuti nel tronco degli alberi ed i passanti possono prenderli in prestito quando vogliono.

Il Bookcrossing Berlino si fa sfruttando gli alberi. È nata così Book Forest, la biblioteca i cui libri si prendono e si lasciano nei tronchi. In questo modo, si dà valore alla catena foresta-legno-libro e la cultura diventa accessibile a tutti.

In altre città è toccato alle cabine telefoniche dismesse assumere il nuovo ruolo di piccole biblioteche. Il principio, basato sul baratto, prevede l’utilizzo di blocchi di legno inutilizzati che si dotano di scaffali e di finestrelle per proteggere i libri dalle intemperie.

Book Forest si trova nel quartiere di Prenzlauer Berg ed esiste già da diversi anni. Era il 2006 quando, su iniziativa  dell’associazione BauFachFrau, si decise di tagliare i tronchi d’albero e trasformarli con degli scaffali pronti per accogliere i libri. Il progetto ha coinvolto diversi esperti tra falegnami, esperti di foreste, carpentieri, librai, media designer e giornalisti.

Il progetto, spiega BauFachFrau, “contribuisce a uno sviluppo sostenibile dell’istruzione professionale e si occupa di dare valore alla catena foresta-legno-libro. È stato sviluppato e realizzato come un approccio interdisciplinare, nato dalla cooperazione di esperti di foreste, carpenteria, falegnameria, media design, stampa e libri“. L’idea è semplice, continua l’associazione: “dar vita a una libreria in uno spazio pubblico, in cui le persone possono lasciare i loro libri usati per altri. Questo tipo di diffusione gratuita, chiamata bookcrossing, è ormai un movimento espanso in tutto il mondo“.

Come arrivare nel quartiere di Prenzlauer Berg

Prenzlauer Berg è uno dei quartieri più alla moda di Berlino ed è molto amato dai giovani. Il quartiere di Prenzlauer Berg è servito dalla linea 2 della U-bahn, vi sono tre stazioni dislocate nell’area che sono Eberswalder Straße, Senefelderplatz e Schönhauser Allee. Varie sono invece le linee della S-bahn, così come le stazioni del quartiere. Un valido mezzo frequente e affidabile, in alternativa alla metro, è il tram M, che ne copre vaste zone. Per maggiori informazioni: https://www.berlino.com/prenzlauer-berg/

Leggi anche:   PopCorn Bay a Fuerteventura: la spiaggia con i granelli a forma di pop-corn
Anversa: la dolcissima scultura di Nello e Patrasche che celebra l’amore tra cane e padrone

Nel cuore di Anversa, proprio di fronte al prospetto della Cattedrale, risposano Nello e Patrasche, la dolcissima scultura che celebra Read more

Hundertwasserhaus: le colorate ed ecologiche case popolari di Vienna

Le Hundertwasserhaus rappresentano una delle attrazioni più sorprendenti di Vienna. Colorate, ecologiche e strambe, recano la firma dell'architetto Friedensreich Hundertwasser. Read more

Happy Rizzi House: la casa in Germania dedicata alla felicità

Happy Rizzi House, opera dell'artista newyorkese James Rizzi, si trova a Braunschweig ed è considerata la "casa più felice del Read more

Roma e le fontanelle rionali: 9 giochi d’acqua assai curiosi!

Roma è una città ricca di percorsi turistici alternativi ed originali. Con questo articolo vi portiamo alla scoperta delle fontanelle Read more

Il Café des Deux Moulins a Parigi, il bar immortalato ne “Il favoloso mondo di Amélie”

Divenuto celebre grazie al film "Il favoloso mondo di Amélie", il Café des Deux Moulins a Parigi è il luogo Read more