Aurora Boreale, uno spettacolo a cielo aperto. Dove e quando vederla

L’Aurora Boreale è uno degli spettacoli della natura che più affascinano. Luci spettacolari tingono il cielo, posandosi su boschi e distese innevate. In questo articolo vedremo dove e quando vederla.

L’Aurora Boreale è uno spettacolo della natura da ammirare almeno una volta nella vita. Scie di luci verdi, gialle, rosa, viola, bianche e rosse illuminano e dipingono il cielo, grazie ad un fenomeno che si verifica quando enormi quantità di particelle vengono sparate dal sole, incontrando il campo magnetico terrestre.

Secondo un’antica credenza, sono gli spiriti dei morti che ritornano. Scienza e leggenda, magia e natura si incontrano in questo strabiliante fenomeno, osservabile in tutto il nord, dalla Scandinavia all’Alaska. 

Il periodo migliore per osservare il fenomeno dell’Aurora boreale è nelle limpide e fredde sere d’inverno, sopratutto in coincidenza degli equinozi. Più facile è ammirarle nei mesi di febbraio e di marzo, durante la lunga notte polare. Si osservano soprattutto nelle regioni del circolo polare artico, in paesi come Svezia, Norvegia, Finlandia, Alaska, Canada e Russia. Talvolta sono visibili anche in Scozia e in Inghilterra.

Su sito finlandese AuroraSnow è possibile avere informazioni più dettagliate, anche se effettuare delle previsioni sulla prossima Aurora Boreale non è spesso possibile perché, per manifestarsi, devono verificarsi diverse coincidenze: assenza di nubi e di luci nei dintorni, attività solare e attività del campo magnetico terrestre, temperatura fredda.

Di seguito, un elenco di luoghi per vedere l’Aurora Boreale:

  • Reykjavik, Islanda
  • Kakslauttanen Artic Resort, Finlandia
  • Isole Svalbard, Norvegia
  • Tromso, Norvegia
  • Alta, Norvegia
  • Parco Nazionale di Abisko, Svezia
  • Alaska
  • Mucho Lake Provincial Park, British Columbia, Canada
  • Yellowknife, Canada
  • Penisola di Kola, Russia
  • Groenlandia
  • Farnebofjarden National Park, Svezia
Leggi anche:   Cappadocia in mongolfiera: in volo sulla valle di Göreme

Aurora Boreale, orario migliore per osservarla

L’Aurora Boreale si osserva più facilmente dalle 18.00 all’1.00, ma la frequenza tende ad essere più alta tra le 22.00 e le 23.00

 

 

Giverny: il pittoresco villaggio della Normandia dipinto da Claude Monet

Situato a pochi chilometri da Parigi, in Normandia, Giverny è il pittoresco villaggio dipinto da Claude Monet. Scopriamolo insieme in Read more

Il Salento, terra tra due mari tutta da scoprire

Il Salento: una terra situata tra due mari tutta da scoprire. Situato nell'estremo lembo della Puglia, incastonato tra il Mar Read more

Copenaghen: alcuni spunti di viaggio per non perdersi nulla

Copenaghen è una città ricca di fascino e di sorprese, un felice connubio tra innovazione e tradizione. Passeggiando per le Read more

Siviglia è la città che tutti dovrebbero visitare. Ecco alcune cose da non perdersi nella città spagnola

Con il suo fascino e la sua storia, Siviglia è la città spagnola che tutti dovrebbero visitare. Contaminazioni culturali e Read more

Viaggio nella bellezza della Barcellona di Antoni Gaudí

La Barcellona di Antoni Gaudí è da sempre una delle mete più apprezzate dai viaggiatori. Arte, cultura e meraviglia in una Read more